TAR Lazio: videosorveglianza illecita se chi visiona i filmati è persona diversa dal datore di lavoro

le operazioni di trasbordo della merce non possono essere sorvegliate con impianti video se chi visiona in esclusiva i filmati è persona diversa dal datore di lavoro (nel caso in specie il committente)

TAR Sicilia – Catania: divieto di accesso ai filmati della videosorveglianza

Il diritto di accesso garantito dalla legge sul procedimento amministrativo non può essere esercitato nei confronti delle immagini riprese da un impianto di videosorveglianza installato presso il parcheggio di un ospedale, atteso che l’istanza non ha ad oggetto un documento già esistente e nel possesso del soggetto intimato ma è finalizzata a promuovere la formazione di nuovi documenti destinati a contenere le informazioni richieste

Pubblicazione di dati sensibili sul sito web: sanzionato il Teatro Regio di Torino

Sanzione di 5.000 euro alla Fondazione Teatro Regio di Torino

Sicurezza cibernetica: approvata la direttiva NIS2

ll 27 dicembre sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea è stata pubblicata la direttiva NIS 2 che introduce una serie di nuovi obblighi e indicazioni per le aziende e soggetti pubblici in materia di sicurezza dei dati e maggiori responsabilità per i soggetti interessati.

Accesso agli atti delle relazioni predisposte dai Servizi sociali del Comune

Il TAR Sardegna in una recente pronuncia ha confermato che le relazioni predisposte dai Servizi sociali del Comune per disposizione di un organo giudiziario (nel caso di specie Tribunale per i Minorenni) e non nell’esercizio dell’attività amministrativa, sono sottratte alla disciplina dell’accesso documentale prevista dalla legge 241/90 Di seguito il LINK alla sentenza del TAR… Continua a leggere Accesso agli atti delle relazioni predisposte dai Servizi sociali del Comune

Lavoro: no alla rilevazione delle impronte digitali senza specifici requisiti

Il Garante privacy sanziona una società sportiva per 20.000 euro

Energia: il Garante privacy sanziona Areti per 1 mln di euro

Migliaia di utenti classificati per errore clienti “morosi” non riescono a passare ad altri fornitori

Trasferimento dei dati negli USA: pubblicazione della bozza di decisione di adeguatezza della Commissione UE

la Commissione UE reso disponibile il Draft adequacy decision on EU-US Data Privacy Framework, trasmesso all’EDPB

Lavoro: il Garante privacy sanziona la Regione Lazio. Illecito controllo di metadati delle e-mail di dipendenti

Illecito controllo di metadati delle e-mail di dipendenti

Videosorveglianza: stop del Garante privacy a riconoscimento facciale e occhiali smart. L’Autorità apre istruttorie nei confronti di due Comuni

Faro del Garante sui sistemi di videosorveglianza intelligente